Pagamenti rateali per le opere edilizie.

Filed in Offerte by on 14 maggio 2018

Con EdilCasa la liquidità non è un problema: puoi eseguire tutti i lavori di edilizia dilazionando i costi in 12 comode rate.
Come sempre, mettiamo in campo professionalità, impegno e attenzione verso i nostri clienti proponendo finanziamenti rateali senza l’intermediazione di una banca.

Questo significa zero interessi e zero sorprese a fine lavori: al centro vi sono un lavoro di alta qualità e la piena soddisfazione del cliente.

Finanziamenti per le ristrutturazioni ma non solo: tutti i lavori d’edilizia rateizzabili.

EdilCasa offre un’ampia gamma di servizi, tutti rateizzabili: ristrutturazioni, demolizioni, impianti, realizzazione di coperture, lavori di isolamento, costruzioni, posa di pavimenti, tinteggiature, bonifiche amianto e lavori di bioedilizia.

Ascoltiamo le vostre esigenze e vi proponiamo soluzioni edilizie di alta qualità con un pagamento agevolato comodo e vantaggioso.

Come funziona il finanziamento di EdilCasa: rate e pagamenti.

Per accedere al finanziamento, EdilCasa richiede al cliente la documentazione per una valutazione preventiva. Basterà presentare una copia della busta paga, del contratto di lavoro o la certificazione della proprietà della casa.

Il committente firma un contratto di finanziamento direttamente con la ditta EdilCasa, senza l’intermediazione di una banca. EdilCasa assieme al cliente stabilisce l’importo di un acconto sulla base dei materiali scelti per la realizzazione dell’opera di edilizia.

Il finanziamento prevede 12 rate: una volta saldato l’acconto, il cliente inizierà a pagare le rate al termine dei lavori. Il lato positivo di questo tipo di pagamento rateale per le opere edilizie, oltre alla dilazione, è che il cliente non ha nessun tipo di sorpresa; ciò che è stato pattuito viene realizzato esattamente secondo le condizioni concordate.

Il pagamento rateale per i lavori d’edilizia avviene tramite bonifico, RI.BA (ricevute bancarie) o RID (rapporto interbancario diretto). Con il piano di finanziamento per le opere edilizie proposto da EdilCasa, le ristrutturazioni e i lavori in casa si affrontano in piena serenità.

Finanziamento per opere edilizie e detrazioni: sono compatibili?

Ricordiamo inoltre che grazie alla Legge di Bilancio 2018, sono previste le detrazioni per la realizzazione di lavori d’edilizia. In particolare la legge prevede:
Bonus Ristrutturazioni: la detrazione del 50% sulle ristrutturazioni dei singoli immobili e degli spazi condominiali.
EcoBonus del 65% sulla realizzazione di opere di isolamento termico a cappotto, rifacimento di tetti e installazione di pannelli solari.
Bonus Verde: la detrazione del 36% su un massimale di spesa di 5000€ per abitazione, destinata a chi desidera realizzare lavori per sistemare il verde di terrazze, balconi e giardini.

Le spese sostenute per interventi di ristrutturazione edilizia sono detraibili anche se pagate attraverso il finanziamento rateale. Il pagamento per i lavori deve avvenire tramite bonifico e questo dovrà contenere i dati previsti dalla legge.

I dati sono: causale del versamento con indicazione degli estremi della norma agevolativa, codice fiscale del soggetto per conto del quale è eseguito il pagamento, numero di partita Iva del soggetto a favore del quale il bonifico è effettuato. Il committente dovrà conservare le copie delle ricevute dei bonifici.

Per maggiori informazioni sul piano di finanziamento per le opere edilizie di EdilCasa o per la richiesta di preventivo vi invitiamo a contattarci ai nostri recapiti o attraverso l’apposito form.

Tags: , ,

Comments are closed.